PRESS RELEASE

Hanno detto di Casamora....

“In questo ambiente unico come è questo lembo di Toscana che ha ispirato i paesaggi delle tele leonardesche, l'architetto ha realizzato una "filiera dell'olio" che si apre e si conclude all'interno della fattoria di Casamora innestando con sensibilità particolare sulla tradizione del luogo e della fattoria: la cultura della innovazione e della sperimentazione per conferire "Qualità e Tracciabilità" al prodotto finale.”
da La Nazione, 30 marzo 2002

“Un progetto eccezionale, a 360°, quello portato avanti dall’Architetto Maurizio Montani Fargna, e non si tratta di semplice agriturismo. Mille ettari di terreno, coltivati a vigna e olio, ma non solo, questo lo splendido scenario dell’antica fattoria Casamora.”
da La Nazione, Speciale Valdarno Estate, luglio 2002

“in tema d’olio ecco un indirizzo formidabile, [...] Casamora, splendida avventura agricola intrapresa dall’architetto Maurizio Montani Fargna nella sua tenuta a Pian di Scò” da AD COUNTRY, supplemento al n.266 di AD, luglio 2003


La produzione di Fattoria Casamora è stata recensita dalle più prestigiose guide dell’olio:

Fattoria Casamora ha ottenuto il riconoscimento per aver seguito il disciplinare di Veronelli
Luigi Veronelli, L’OLIO E LA VERA BUONA CUCINA, 2002

Supremum Monocultivar Frantoio
giudizio: più che ottimo
giudizio analisi: eccellente/ottimo
Guida C’è Olio e... Olio in Toscana 2003

Supremum Monocultivar Frantoio
giudizio: più che ottimo
giudizio analisi: eccellente/buono
Guida C’è Olio e... Olio in Toscana 2004

“Incoraggiato dai lusinghieri risultati fin qui ottenuti, l’architetto Maurizio Montani Fargna prosegue la sua opera di valorizzazione delle ingenti risorse olivicole della proprietà di famiglia..[...] Il tempo ci dirà se questa impegnativa scelta di marketing corrisponda sempre a una effettiva necessità di distinzione fra prodotti caratterizzati.”
Regale Monocultivar Frantoio: 2 olive
Supremum Monocultivar Moraiolo: 1 oliva
Guida agli Extravergini Slowfood 2004

“Florilegium. Alla vista si presenta di colore giallo dorato intenso, limpido, all’olfatto è complesso e peculiare, caratterizzato da eleganti note di erba falciata, carciofo e sottili nuances di erbe officinali. Al gusto è deciso e molto armonico, dotato di ricchi toni fruttati con note di mela golden acerba, banana e note di mandorla in chiusura. Amaro e piccante intensi e molto equilibrati.”
L’Extravergine, Guida ai migliori oli di qualità accertata 2004